Nike Free TR 5 Print Scarpa da training - Donna - sales speciali Catrame Ora paglierino artigianale/Bianco/Giallo scuro/Verde 704695-402 acqua ABEFKPSZ23

Nike Free TR 5 Print Scarpa da training - Donna - sales speciali Catrame Ora paglierino artigianale/Bianco/Giallo scuro/Verde 704695-402 acqua ABEFKPSZ23

€186  €113 39% di sconto
  • 1000 disponibilità in magazzino





STUDIATA PER IL TRAINING. REALIZZATA APPOSTA PER TE.La scarpa da training Nike Free TR 5 Print - Donna è ideale per attività come il cardo, l'allenamento sulla forza e altri workout da palestra grazie alla tomaia leggera che offre una calzata stabile e sicura e all'intersuola ultraflessibile ideale per movimenti rapidissimi.Flessibilità naturaleLe nuove scanalature flessibili esagonali sono intagliate a caldo nell'intersuola per creare sei diversi punti di flessione che consentono al piede di muoversi in modo ancora più naturale rispetto al passato.StabilitàLa schiuma preformata si adatta al tallone e assicura il piede alla soletta per una calzata stabile e comoda.Dynamic SupportI cavi in Flywire avvolgono il piede e offrono sostegno e stabilità per movimenti rapidi e cambi di direzione, aiutandoti a mantenere la giusta concentrazione per i tuoi allenamenti più intensi.Altri vantaggiTomaia leggera con texture variabili per ventilazione e sostegno dove è maggiormente necessarioIntersuola iniettata per un'ammortizzazione ultralightPerni in gomma strategicamente posizionati sul tallone, la punta e ai lati per garantire resistenza e trazioneDifferenza di 8 mm tra tallone e avampiedeOrigini della Nike FreeDopo aver scoperto che gli atleti di Stanford si allenavano a piedi nudi sul campo da golf della loro università, tre dei dipendenti Nike più creativi e innovativi hanno iniziato a sviluppare una scarpa capace di offrire la sensazione leggera e naturale della corsa a piedi nudi. Nel 2002, hanno esaminato un gruppo di uomini e donne utilizzando solette legate ai piedi per misurare i valori di pressione, e ricorrendo a fotocamere ad alta velocità per scattare immagini dei piedi in movimento. Il team ha trascorso otto anni a studiare la biomeccanica della corsa a piedi nudi. I risultati hanno consentito di raggiungere una profonda comprensione dell'angolo di impatto naturale del piede, della pressione e della posizione delle dita, consentendo ai designer Nike di creare una scarpa da running flessibile e non convenzionale sia dentro che fuori.

È interessante? Vedi anche ...