Nike Opera Free 10 Cross Bionic Scarpa da training - Donna - sales paglierino speciali Nero/Bianco/Giallo 641530-008 DIJKLUXZ13

Nike Opera Free 1.0 Cross Bionic Scarpa da training - Donna - sales paglierino speciali Nero/Bianco/Giallo 641530-008 DIJKLUXZ13

€120  €72 40% di sconto
  • 1000 disponibilità in magazzino





ABBASSA IL PROFILO, AUMENTA L'INTENSITÀLa scarpa da training Nike Free 1.0 Cross Bionic - Donna integra la suola dal profilo più basso per farti sentire al meglio la superficie sulla quale ti alleni. Ideale per boot camp, esercizi con kettle bell, kickboxing e interval training, questa scarpa offre un eccellente controllo del piede, sostegno leggero e stabilità durante gli allenamenti più intensi.Profilo ultrasottileCon un differenziale pari a 0 mm, la scarpa Nike Free 1.0 Cross Bionic offre il profilo più basso tra le scarpe da training Nike Free offrendoti la sensibilità tipica dei piedi nudi, stabilità ottimizzata e posizione più naturale.Aderenza flessibileLa suola minimale in gomma è caratterizzata da scanalature flessibili esagonali che consentono al piede di muoversi in modo più naturale in qualsiasi direzione fornendo, al contempo, aderenza e resistenza eccellenti.Stabilità dinamicaGli avvolgenti raccordi in Flywire sull'area mediale si integrano ai lacci per una calzabilità personalizzata e un sostegno in grado di stabilizzare il piede durante i movimenti esplosivi.LIBERTÀ DI MOVIMENTOIl tallone e l'avampiede dalla forma anatomica aiutano il piede a muoversi in modo più naturale nei movimenti multidirezione.Altri vantaggiTomaia in mesh imbottito per resistenza e supporto ultralightArco plantare termosaldato in TPU per la massima resistenza e aderenza per arrampicarti sulla funeColletto con interno in schiuma elastica che si adatta alla forma del piede per garantirti leggerezza, comfort e sostegnoTallone con schiuma effetto memoria per tenere il piede in posizioneTradizionale linguetta in mesh per una ventilazione ottimizzataSottopiede sagomato OrthoLite ® per ammortizzazione flessibile e calzabilità naturaleOrigini della Nike FreeDopo aver scoperto che gli atleti di Stanford si allenavano a piedi nudi sul campo da golf della loro università, tre dei dipendenti Nike più creativi e innovativi hanno iniziato a sviluppare una scarpa capace di offrire la sensazione leggera e naturale della corsa a piedi nudi. Nel 2002, hanno esaminato un gruppo di uomini e donne utilizzando solette legate ai piedi per misurare i valori di pressione, e ricorrendo a fotocamere ad alta velocità per scattare immagini dei piedi in movimento.Il team ha trascorso otto anni a studiare la biomeccanica della corsa a piedi nudi. I risultati hanno consentito di raggiungere una profonda comprensione dell'angolo di impatto naturale del piede, della pressione e della posizione delle dita, consentendo ai designer Nike di creare una scarpa da running flessibile e non convenzionale sia dentro che fuori.

È interessante? Vedi anche ...